COPPA ITALIA: FINISCE IL SOGNO. IL MASSA VINCE 6-4!! Stampa
Scritto da Administrator   
Mercoledì 19 Dicembre 2018 09:42

La Futsal Sangiovannese dice addio al sogno Final Eight alle quale accede con merito il Città di Massa che ancora una volta sbanca un Tensostatico quasi esaurito. La delusione è ancora più cocente visto l'andamento della partita, quasi sempre condotta dagli azzurri sia nel punteggio che nella condotta di gara ma poi persa proprio nel finale quando sembrava averla in pugno. Entrambe le squadre, pur prive di elementi importanti, approcciano bene la gara ma sono i locali a creare i primi pericoli che però vengono sventati dal solito bravissimo Dodaro. A passare è comunque la Sangio che

finalizza un'ottima azione di gioco con il giovane Paolini che da centro area insacca l'1-0 ma nel momento migliore degli azzurri gli apuani fanno subito capire di che pasta sono fatti: uno-due micidiale a firma di Bandinelli (su corner) e Sermattei. La botta è di quelle tremende ma i ragazzi di De Lucia si riorganizzano e prima pareggiano con Stelloni e poi passano nuovamente a condurre con Jimenez (3-2). A 30" dalla sirena ecco il primo episodio che condizionerà la gara: Liburdi (ammonito in precedenza per proteste dopo un evidente fallo non sanzionato!!) si becca il secondo giallo (anche questo alquanto dubbio ma ormai gli arbitri toscani sembrano approfittarsene) dopo un contrasto a metà campo costringendo i suoi compagni all'inferiorità numerica per 2' a cavallo dell'intervallo. Gli azzurri riescono a reggere anche ad inizio ripresa ma il pari massese arriva nuovamente su calcio d'angolo con Manfredi (3-3). Al 12' capitan Pisconti insacca il nuovo vantaggio sangiovannese dando slancio ai suoi che hanno almeno tre nitide occasioni per allungare senza però concretizzarle. E come spesso succede una gran giocata di Bandinelli (senz'altro il migliore in campo per i suoi) riequilibra la gara al meno di 7' dalla fine. Ancora un corner è però fatale per i nostri ragazzi al 15' quando Berti porta avanti il Massa che da qui alla fine tira fuori ogni stilla di energia respingendo tutti gli assalti di locali (compresi quelli col portiere di movimento) e chiude la gara grazie a Ussi che dalla propria area trova il definitivo 4-6. A fine gara logica e meritata la festa degli ospiti mentre in casa Futsal cocente delusione per un sogno svanito proprio sul più bello. Cogliamo l'occasione per fare al Città di Massa un grande in bocca al lupo per le Final Eight di marzo nelle quale speriamo riescano a portare più in alto possibile il nome della Toscana.

Di seguito le immagini salienti del match (comprese quelle della due ammonizioni a Liburdi) a cura di Valdarno Channel.

Ultimo aggiornamento Lunedì 24 Dicembre 2018 07:28